Abbiamo ancora bene impressi nei nostri occhi il fiume di persone che sono venuti a trovarci per ballare, bere un buon bicchiere di Verdicchio e di Visciola, mangiare i nostri ottimi piatti cucinati al momento, e passare 3 giorni speciali insieme a noi.

Abbiamo incamerato tantissime foto tra il selfie, la cornice svisciolata e i nostri fotografi che ci seguono da tanti anni, ma tra tutte le migliaglia di foto abbiamo scelte queste 2.


La prima è un ringraziamento doveroso a chi lavora sottotraccia per cucinare tutte le prelibatezze che avete potuto gustare durante la festa, lo hanno fatto per tutti i nostri primi 10 anni di vita e continuerannop ancora per tanto tempo. A loro va un immenso GRAZIE!!

La seconda foto invece riguarda le nuove, anzi nuovissime, leve che già da un paio d’anni si sono messe a disposizione per noi lavorando al nostro fianco senza mai lamentarsi e servendo le persone nelle locande con le buone maniere che le contraddistingue. Sono le piccole ma forti Felpe Gialle, alle quali ogni ringraziamento è superfluo e a cui dedichiamo il gran successo che la festa ha avuto.

Come ha scritto una nostra felpa gialla: “Dimmi e dimenticherò. Insegnami e forse ricorderò. Coinvolgimi e imparerò”. Le abbiamo coinvolte, hanno imparato, sono pronte.

Grazie di cuore a tutti coloro che ci sono venuti a trovare, proveremo a fare di meglio ad ogni edizione. Il Comitato della festa vi dà appuntamento alla prossima edizione, le Felpe Gialle nuove e vecchie saranno lì, pronte ad accogliervi.